Dove eravamo rimasti…già!
Inizia con il soft nel 1997 la “relazione” con le frecce del protagonista di oggi della rubrichina “4 foto una esperienza”.
Dopo tre anni a sudare davanti ai bersagli veneti, nel 2001 partecipa al mondiale Fecs a Schladming in Austria, iniziando cosi a gareggiare con giocatori che fanno sul serio. Nello stesso anno rappresenta l’Italia a Kalkar in Germania per misurarsi tra i migliori 128 giocatori europei. In quell’occasione vinse Mensur Suljović.
Deve essere stato fumante il suo contachilometri per aver raggiunto e partecipato cinque volte i Campionati europei Open Dart!
Dal 2008 inizia a cimentarsi con la secolare disciplina dello steel presentandosi subito ad una finale regionale con club “Si o Si” di Maserà di Padova. Sconfitti ma non domi dal noto club LoLa dart.
Nel 2010 è campione nazionale a squadre Open dart con il team Blu Orange Fly.
Samuele Casotto mastica pedana, trita bull, fa partire colonne sonore e nel 2014 vince il suo primo titolo Figf del Veneto.
L’anno successivo Open Figf Duble in/out in Emilia Romagna. Il 2015 porta anche la vittoria al Campionato Europeo a squadre con la Nazionale italiana a Lignano Sabbiadoro ed un secondo posto alla Coppa del Mediterraneo a Jesolo,2016 vice campione italiano Figf,2017 campione italiano soft Fedi.
Moltissime partecipazioni a campionati regionali, interregionali, tre volte campione Gran Master e campione italiano cricket Open dart.
Molte soddisfazioni si toglie con la sua tenace squadra “Rambla Steel”, campioni regionali 2015/16/17/18. Negli stessi anni e con la stessa “banda”, quattro Coppa del Veneto a squadre.
Campione regionale del Veneto 2015/16.
Con Tagliapietra vince il doppio nel 2015.
Il 2018 porta a Samuele il titolo di Campione italiano soft Open dart e nel 2019 fa la doppietta vincendo il terzo titolo in carriera.
Un navigato dardista che col sorriso vende cara la pelle, un cliente scomodo per tutti. Quinto posto quest’anno(2020)ai Campionati Nazionali Figf.
In piena pandemia trova la concentrazione per aggiudicarsi il primo posto al campionato singolo maschile Fedi in serie A.
Insomma, una figura con la passione che si mistura all’esperienza. Un riferimento per coloro che ammirano e praticano una disciplina piena zeppa di emozioni e segreti da scoprire.
Grazie Samuele.
A sabato prossimo PDC

Segui gli aggiornamenti nella pagina Rambla Steel su facebook!

#4fotounaesperienza Samuele Casotto