PRIMA DI RAMBLA

Nella primavera del 2000 ci ritroviamo ventenni e sufficientemente incoscienti per organizzare la prima edizione del Curtarock Festival.

Energia positiva, amicizia e musica sono le fondamenta di uno degli eventi che, ad oggi, è tra i più attesi della musica underground nel nord Italia, tant’è che nel 2019 il festival ha raggiunto la sua ventesima edizione!

L’ASSOCIAZIONE

L’idea di Rambla nasce dopo qualche anno di gestazione nel 2002, durante un viaggio di gruppo a Barcellona. L’associazione nasce senza sonno come le ramblas, un contenitore di vita propulsivo e coloratissimo, dalla volontà di unire le esperienze diverse, i suoni e le idee di noi tutti. C’era molta voglia di divertirsi organizzando cose, anche se non ci era ancora molto chiaro cosa.

L’associazione viene ufficializzata nell’anno seguente, il 9 aprile 2003.

In poco tempo Rambla diventa punto di riferimento nel territorio. Il nostro gruppo si allarga ed Iniziamo a prenderci cura dell’organizzazione di manifestazioni di varia natura, spesso collaborando con associazioni ed enti pubblici per eventi sportivi o dibattiti culturali.

L’A.S.D.

Il 20 gennaio del 2008 Rambla cresce ancora, rispondendo alle richieste del territorio.

Lo fa con il proprio stile: l’obiettivo è dare la possibilità a ragazzi e ragazze dell’area di praticare sport ed essere seguiti da uno staff appassionato e competente.

Nasce quindi il Progetto Sportivo Rambla che porta al cambio di denominazione sociale da A.S. in A.S.D. (associazione sportiva dilettantistica).

A.S.D. Rambla è regolarmente iscritta a CONI e FIGC.

In questo periodo Rambla raggiunge la struttura attuale, ponendosi come maggiore aggregatore di stimoli, idee ed energie positive nel territorio di Curtarolo: dalla cultura allo sport.

ABBIAMO COMPIUTO VENT’ANNI

L’articolo femminile “LA” è d’obbligo quando si parla dell’associazione. Un forte gruppo dedito allo sport, alle attività di volontariato, all’organizzazione di eventi artistico culturali, alla gestione di spazi comunali nell’aerale di Curtarolo, Santa Maria di Non e Pieve di Curtarolo.

12
6
7
3
367

Di cosa ci occupiamo?

All’estero ed in patria, forza Rambla Steel

Ramblisti vittoriosi in Slovacchia nel torneo EDU ed in terre di casa nella 1° tappa del Grand Prix Veneto

Ricostruendo: Rambla – ADMO volley: 3-1

Si torna alla vecchia cara serata del venerdì in casa per questa terza sfida stagionale, con il pubblico delle grandi occasioni.

Sprazzi, Rambla – Beerbanti 0-3

Appena usciti con la birra in mano dalla prima di campionato subito ci si ritrova catapultati in uno scontro con i campionissimi in carica dei Beerbanti tra le mura di casa.