A.S.D. Rambla > Notizie

Gennaio 2016

Campionato Serie A: risultati della 13^ giornata

26/01/2016 22:40 (0 commenti)

Rambla - Flaminia 2-2
Futsal Femminile Cagliari - Mader Bologna 8-2
Maracana Dream Futsal - Real Grisignano 2-7
Mojito FC - Jasnagora 4-2
Decima Sport Camp - Elmas 01 5-2
 
Riposa: Thienese C5 Alto Vic.

Rambla, Vanfretti non si fida: "Col Flaminia concentrazione massima"

23/01/2016 14:32 (0 commenti)

Continuità e concentrazione: sono queste le parole d'ordine per Pierantonio Liparini, "vice" di Arianna Barcaro sulla panchina della Rambla che domani ospita la Flaminia. "Sono molto soddisfatto di quanto ha fatto vedere la squadra nel girone di andata - dichiara Liparini in uno stralcio dell'intervista pubblicata sull'edizione cartacea di Calcioa5anteprima - dove abbiamo affrontato avversarie molto attrezzate: siamo all'esordio nella categoria nazionale ed aver conquistato il quarto posto è sicuramente un ottimo risultato. Per il girone di ritorno mi aspetto che il gruppo dia continuità alle prestazioni e ai risultati fin qui ottenuti. Sarà fondamentale farci trovare sempre pronte dal punto di vista mentale: dovremo disputare ogni partita come se fosse una finale, perché le squadre che andremo ad affrontare lotteranno fino al suono della sirena". "Contro le fanesi - continua il tecnico - dovremo tenere la stessa determinazione messa in campo contro la Mader; la Flaminia è una squadra ben organizzata in campo e con delle buone individualità".

Anche Laura Vanfretti, laterale della squadra del presidente Longo, esprime la propria soddisfazione per il cammino tenuto fin qui dalle patavine. "Siamo felici dei risultati conseguiti finora, ma per continuare a fare bene dovremo mantenere alta la concentrazione e la grinta sul rettangolo di gioco. Per quanto riguarda la mia esperienza alla Rambla, sono entusiasta della squadra e della complicità che si sta creando tra di noi, in campo e fuori: stiamo crescendo sia individualmente che come gruppo, sia nel gioco che nella mentalità e, come dice una di noi...ci stiamo lavorando. Per quanto riguarda la sfida di domani - conclude Vanfretti - ogni incontro ha una storia a sè: sicuramente ci sarà il massimo impegno da parte di tutte, non intendiamo abbassare la guardia".

La Rambla esce fuori alla distanza: 5-2 alla Mader, bis di Vanfretti

21/01/2016 07:56 (0 commenti)

Nella prima giornata del girone di ritorno, la Rambla conquista un'altra vittoria sul campo di Bologna: la sfida contro il Mader termina con la vittoria per 5-2 della squadra di Curtarolo, che consolida il quarto posto in classifica e tiene il passo di Cagliari, Mojito e Thienese.

La squadra del mister Arianna Barcaro sblocca la gara al 2' con Vanfretti, che dribbla l'avversario e deposita il pallone in rete con un tiro ad incrociare. Le bolognesi ripristinano la parità al 5' grazie alla rete di Lucia Falla: la conclusione termina in rete dopo una doppia deviazione che spiazza Isca. Le bluamaranto reagiscono e si riportano in vantaggio al 9' con Ghigliordini, sugli sviluppi di un calcio di punizione battuto da Rovea. A tre minuti alla sirena il Mader trova la rete del pareggio con Paolucci, che riceve il passaggio sul secondo palo e supera Isca.

Nel secondo tempo le patavine si riportano subito avanti: al 1' ripartenza di Ghigliordini e passaggio per Rovea che finalizza con un tiro sotto la traversa, segnando così la sua prima rete stagionale dopo il recente rientro in campo in seguito a un lungo stop per infortunio. Al 5' le bluamaranto allungano grazie alla seconda rete di Vanfretti, che realizza nuovamente con un diagonale. Al 7' la rete di Alberton chiude il tabellino marcatori: sul calcio d'angolo battuto da Ghigliordini il numero 9 bluamaranto segna la quinta rete dell'incontro. Il Mader ha l'occasione di accorciare le distanze al 11', ma spreca il tiro libero.

La squadra del Presidente Longo si porta così a 22 punti in classifica, allungando sull'Elmas e a sei punti dalla vetta della classifica. Nella prossima giornata le patavine affronteranno la Flaminia, in una gara sicuramente combattuta dove entrambe le formazioni cercheranno di conquistare tre punti importanti.

Addetto stampa Rambla C5: Nicole Brotto

Campionato Serie A: risultati della 12^ giornata

17/01/2016 21:36 (0 commenti)

Mader Bologna - Rambla  2-5
Elmas 01 - Futsal Femminile Cagliari 2-5
Flaminia - Thienese C5 Alto Vic. 1-5
Real Grisignano - Mojito FC 1-4
Jasnagora - Decima Sport Camp 1-4
 
Riposa: Maracana Dream Futsal

Rambla, Vivian: "Rendimento al di là di ogni aspettativa"

14/01/2016 22:29 (0 commenti)

La sfida con l'Elmas, ultima gara del girone di andata, rappresenta il giro di boa per la Rambla, che conclude la prima metà della stagione al quarto posto a quota 19 punti.

Alessandro Vivian, che da quest'anno è entrato a far parte dello staff della squadra di Curtarolo occupandosi dello scouting, commenta la prestazione della squadra nell'ultimo match contro le sarde: "La partita di domenica è stata una sfida giocata a viso aperto da entrambe le formazioni; dopo la partenza in salita, la squadra ha saputo riprendersi e ribaltare il risultato, subendo nel finale le due reti decisive grazie alla buona organizzazione del portiere di movimento da parte delle giallonero. Non siamo riusciti a portare a casa i tre punti ma il pareggio è più che giusto, contro una delle compagini che a mio avviso esprime il più bel futsal del girone."

Vivian analizza l'andamento della prima metà della stagione: "Il girone d'andata è andato oltre ogni aspettativa. È vero che a causa di due pareggi subiti in extremis la squadra non ha staccato il pass per la Coppa, ma è bene ricordare che la Rambla è una realtà neopromossa, formata da un roster di giocatrici tutte italiane, della zona della sede della squadra. Le tre formazioni che ci precedono possono trarre vantaggio dalle giocate delle ottime giocatrici straniere che hanno in squadra, e che a volte possono fare la differenza. Trovarsi alla fine del girone di andata a lottare per i playoff è una soddisfazione immensa, considerando che il primo obiettivo della società era raggiungere la salvezza."

Il collaboratore della squadra patavina è soddisfatto della propria esperienza in bluamaranto: "In questa società mi trovo molto bene: il presidente Longo sa trasmetterti sempre il suo entusiasmo e passione che ha per tutta l'associazione. Lo staff è giovane, composto da persone genuine e sempre disponibili e con il sorriso: ciò ha permesso un mio facile inserimento in questo gruppo "famiglia". L'allenatrice Arianna Barcaro mi ha sorpreso, perché pur essendo alla prima esperienza sta facendo molto bene: è molto preparata, e i risultati ne danno la dimostrazione. Per il girone di ritorno mi auspico che la squadra continui a raccogliere buoni risultati e ottime prestazioni, rimanendo sempre con i piedi per terra, lottando in campo con umiltà pallone su pallone."

Addetto stampa Rambla C5: Nicole Brotto

Rambla, che carattere: 5 -5 palpitante sul campo dell'Elmas

14/01/2016 13:03 (0 commenti)

La Rambla conclude il girone di andata conquistando un altro punto sul difficile campo di Elmas: la sfida tra le due inseguitrici al trio di testa termina senza vincitori né vinti, ma lo staff si può dire soddisfatto dalla prestazione delle proprie atlete, capaci di recuperare il risultato in una partita in salita.

Partenza col botto della squadra giallonero, che dopo due minuti si trova già sul doppio vantaggio: al 1'30" Leite si libera sulla fascia sinistra e supera Isca con un diagonale potente, e dopo 30" le cagliaritane segnano la seconda rete sugli sviluppi di un calcio d'angolo. La reazione della squadra di Arianna Barcaro arriva dopo appena 17": sugli sviluppi di un calcio di punizione, palla a Vanfretti che supera il portiere con un tiro potente. La partita si accende e al 5' Leite cerca la seconda rete personale, ma il tiro esce di poco a lato; nel capovolgimento di fronte risponde Ghigliordini con un tiro di poco alto. Al 7'Alberton prova la conclusione, ma il tiro viene respinto dalla difesa. Al 11' azione pericolosa della squadra di casa, ma l'occasione sfuma di fronte a Isca. Al 14' le bluamaranto riportano il risultato in equilibrio: sulla ripartenza Carpanese offre l'assist per Gaigher che insacca. L'Elmas prova a riportarsi in vantaggio ma trova l'ottima chiusura di Ruffato in due occasioni. Dopo alcuni secondi Leite supera due avversarie e va al tiro, respinto da Isca che chiude anche sulla ribatutta di capitan Citti. Al 16' Isca blinda nuovamente la porta, prima sul tiro di Leite e successivamente sulla conclusione di Citti. Al 19' le giallonero segnano sugli sviluppi di un calcio d'angolo, ma il direttore di gara aveva già fermato il gioco per un fallo in attacco.

La seconda frazione dell'incontro si apre con un affondo per parte: prima sull'apertura di Leite l'attaccante non riesce ad agganciare, poi risponde Vanfretti ma il tiro termina alto. Al 4' Alberton prova la conclusione, ma il portiere si oppone con i piedi. Al 5' altra occasione per le ospiti: scambio Bompan – Ghigliordini la cui conclusione termina alta di pochissimo. Sul capovolgimento di fronte ci prova ancora Leite, ma Isca blocca di piede. Al 6' Leite trova la rete del vantaggio giallonero; il vantaggio però dura appena 53", quando il tiro di Vanfretti viene deviato da Gaigher e si insacca in rete. Al 8' ottimo intervento di Isca sull'attacco delle cagliaritane. Dopo 2' ci riprova la squadra di casa, ma l'occasione sfuma. Al 13' la Rambla sigla la rete del vantaggio: sul diagonale potente di Ruffato il portiere non può fare nulla. La squadra di casa prova a schierare il portiere di movimento, ma le bluamaranto si fanno trovare pronte e chiudono la porta prima con Isca, poi con Ruffato abile a recuperare il pallone e a bloccare l'azione pericolosa delle avversarie. Al 17' La squadra di casa riprova nuovamente a schierare il portiere di movimento e trova la rete del 4-4 con Gomes Alves il cui tiro dalla distanza finisce in rete con l'ausilio del palo. Al 19' la Rambla si riporta avanti grazie alla seconda rete di Vanfretti: il vantaggio dura però soltanto 30", quando a 37" alla sirena Gomes Alves riporta il risultato in parità.

La squadra di Curtarolo termina il girone di andata al quarto posto con 19 punti, a sei punti dalla vetta della classifica e mantiene il vantaggio di tre punti sull'Elmas. Nella prima giornata del girone di ritorno le patavine affronteranno le bolognesi del Mader.

Addetto stampa Rambla C5: Nicole Brotto

Campionato Serie A: risultati dell'11^ giornata

12/01/2016 21:34 (0 commenti)

Elmas 01 - Rambla  5-5
Jasnagora - Futsal Femminile Cagliari 1-6
Mader Bologna - Thienese C5 Alto Vic. 3-7
Maracana Dream Futsal - Mojito FC 3-4
Real Grisignano - Decima Sport Camp 6-3
 
Riposa: Flaminia