A.S.D. Rambla > Notizie

Marzo 2012

Campionato - 13^ giornata: BASSANO C5 - RAMBLA

29/03/2012 21:02 (0 commenti)

Nella quarta giornata del girone di ritorno, la Rambla supera con un perentorio 4-0 il Bassano e resta così in scia al S. Polo, in attesa dello scontro diretto previsto per il prossimo turno.

Le marcatrici dell'incontro sono Zaramella (2), Stievano e Zuin.

 

Grazie alla vittoria la Rambla consolida il secondo posto acquisito nella scorsa giornata, portandosi a 27 punti, mantenendo il distacco di cinque punti dalla capolista (che però ha disputato un match in più) e portandosi a +4 sul Sarcedo (una partita in più) e a +5 sul Bassano. Segue l'AVM a 19 punti (una partita in più), Montegrotto (una partita in più) e Vis Este a 17, Breganze a quota 16 punti. Chiudono la classifica il Pressana a 6 punti e l'Arzignano a 0.   

 

Nelle prossime due settimane è prevista la sospensione del campionato per le festività pasquali. La prossima giornata si giocherà quindi il 14 e 15 aprile. 

Amichevole RAMBLA - PSN SPORT

29/03/2012 13:20 (0 commenti)

Domenica 01 aprile alle ore 18.30 si disputerà, presso la struttura di Marsango - via de Gasperi, un'amichevole tra RAMBLA e PSN SPORT. 

Campionato - 12^ giornata: RAMBLA - A.V.M. ELETTRONICA

19/03/2012 23:07 (0 commenti)

Il match tra Rambla e A.V.M., valido per la dodicesima giornata di campionato, si conclude con la vittoria della squadra padovana per 6-2. 

 

Il primo tempo si apre con una buona partenza da parte della Rambla, che riesce a sbloccare subito il risultato grazie alla rete di Zaramella (4°). All'ottavo minuto l'AVM riesce a finalizzare la prima vera occasione offensiva e trova la rete del pareggio. La squadra di casa però domina il match e trova l'allungo grazie ad altre due reti di Zaramella (16° e 28°) che raggiunge così il traguardo di quindici marcature stagionali. Il primo tempo termina quindi sul risultato di 3-1 per la Rambla.

 

Nella seconda frazione la Rambla incrementa il proprio vantaggio grazie alla rete di Ruffato (13°). Le ospiti trovano la rete del 4-2 al 18°, ma i gol di Carpanese (21°) e Ruffato (23°) chiudono la partita.

 

Per quanto riguarda la classifica, il S. Polo resta in testa a quota 29 (ma con una partita in più). Insegue la Rambla a 24, che supera il Bassano fermo a 22, in attesa del big match della settimana prossima. Seguono Sarcedo sempre a 22 ma con una partita in più, e il gruppo formato da AVM, Montegrotto, Breganze e Este rispettivamente a quota 18, 17, 16 e 14 punti (ma Breganze e Este con un match in meno). Chiudono la classifica il Pressana a 3 punti e l'Arzignano a 0.  

Campionato - 11^ giornata: RAMBLA - SARCEDO

04/03/2012 23:07 (0 commenti)

Nella seconda partita del girone di ritorno, disputata tra le mura amiche, la Rambla vince e convince contro il Sarcedo per 6-1. 

La squadra di casa parte forte e si porta sul doppio vantaggio in appena un minuto e mezzo, grazie ad una magia di Cappelletto (46") e alla rete di Zaramella (1'20"). La Cappelletto sfiora il secondo centro personale al 4' ma il tiro si spegne sul fondo dopo aver scheggiato la traversa. Successivamente è la Rambla a gestire la partita, mantenendo il possesso palla e tentando qualche affondo.

 

Il secondo tempo si apre così come era iniziato il primo, con la Rambla che segna tre reti nei primi due minuti, prima con un tap-in di Zarpellon dopo appena 24", poi grazie a una deviazione da parte di una giocatrice avversaria sugli sviluppi di un calcio d'angolo (1'), e infine con la seconda marcatura nel match di Cappelletto. Nonostante il vantaggio importante la Rambla continua a controllare il match, e al 6' sfiora il gol del 6-0 con un tiro di Ruffato che però si spegne sul palo. Al 20' la squadra di casa trova il sesto gol, siglato da Pasquale. Al 28' le ospiti segnano il gol della bandiera che chiude il tabellino marcatori.

 

Al termine del secondo turno, la testa della classifica resta pressoché invariata: in vetta il S. Polo a 26 (una partita in più), inseguono Bassano a 22 e Rambla a 21, che grazie alla vittoria supera il Sarcedo, fermo a quota 19 e con una partita in più. L'AVM Elettronica si porta a 18 punti scavalcando il Montegrotto fermo a 17 (entrambe però con una partita in più). Seguono Breganze (13 punti) e Vis Este (11 punti). Chiudono la classifica il Pressana (3) e l'Arzignano (0).